Dopo il boom di ascolti della prima stagione torna dall’8 Aprile, dal lunedì al venerdì alle ore 15:00 su Real Time, TORTE IN CORSO CON RENATO, il tv show definito dal Moige programma di cucina italiano piu’riuscito.

Anche in questa nuova serie Renato Ardovino ci insegnerà a realizzare torte sempre più originali, con nuove e strabilianti decorazioni. Al suo fianco, come di consueto, il nipote Angelo, giovane e volenteroso aiutante.

In ogni episodio Renato, ascoltando le richieste dei suoi clienti, realizzerà i loro desideri trasformando la pasta di zucchero in bellissime torte da favola. Con l’aiuto di Angelo, il cake designer ci guiderà passo passo nella realizzazione di dolci creazioni, con consigli pratici e artistici per le decorazioni.

All’interno della rubrica SOS Renato, gli utenti potranno chiedere dal web validi consigli su come recuperare una ricetta riuscita male, mentre in Provaci ancora Angelo il giovane nipote affronterà le sfide più diverse: riuscirà a superare le prove di cake design di Renato?

 

20 commenti a In arrivo la nuova stagione di “Torte in Corso con Renato”, miglior cooking Show italiano

  1. ilaria scrive:

    renato sono ilaria di 12 anni a volte ti seguo e ogni volta mi stupisci sempre di più 6 bravissimo e spero con tutto il cuore che tu continua a fare del tuo meglio x stupire sempre tutte le persone che da casa seguono il tuo programma

  2. maria francesca scrive:

    Ciao Renato è inutile dire quanto sei bravo….sono Maria e ti scrivo da catania vorrei sapere quando vieni dalle nostre parti? ti verrò a trovare sicuramente….fammi sapere!

  3. Mariangela scrive:

    Buon giorno Reneto,
    sono veramente felicissima di rivederla in televisione con la nuova serie “le torte in corso”,aspettavo con impazienza,anche perchè lei mi ha dato l’opportunità di mettermi all’opera…in modo molto semplice,ma tutto questo mi rende felice e…anche se creo tutto da autodidatta,lei è il mio maestro…..e tra maestri(essendo io un’insegnante)forse ci si intende. Le faccio tantissimi complimenti e le mando un simpatico saluto a suo nipote,che invidio molto(nel senso buono della parola)in quanto lavora con lei!!!!

  4. Raffy scrive:

    Ciao Renato complimenti…sei bravisimo!!!!Vorrei che facessi vedere una torta che abbia il calcio come tema grazie…

  5. Teresa Carone scrive:

    Renato….che dirti, sei bravissimo, io mi cimento nel realizzare torte e pasticci vari, ti seguo quasi tutti i giorni in t.v. e vorrei tanto imitarti ma non ci riesco. Mi stupisce nel vedere come dalle tue mani escano dei capolavori, sob, sob, vorrei farli anch’io… bravo, bravo!

  6. Valeria scrive:

    Carissimo renato grazie a te ho scoperto questa passione per il cake design e grazie a tutti i tuoi consigli ho già imparato molto e ho iniziato a creare le moe prime “operette” e spero tanto di poter trasformare questa passione in un vero e proprio lavoro…spero solo di avere l occasione di partecipare a qualche tuo corso qui a Milano o con qualche tua “passata” collaboratrice…anche le mie bimbe ti adorano e ogni giorno non si perdono una puntata del tuo programma (hanno 4, 3 e 1 anno!). Salutami tanto quel mattacchiobe di angelo! Sei bravissimo! Un abbraccio, Valeria

  7. patrizia scrive:

    Io non perdo un tua puntata…e se capita che non sono a casa la registro…..sei semplicemente spettacolare

  8. carmen scrive:

    Il Made in Italy ancora un trionfo!!! Sei un grande maestro !!!

  9. ketty scrive:

    Caro Renato mi chiamo Ketty e volevo dirti che le tue creazioni sono originali, particolari, di clesse, eleganti, fini e che dire ancora: Fantastico!!!!!!!!!
    Quando fai i corsi a Roma? Io sono completamente autodidatta ed il mio sogno è fare il cake design e vorrei imparare da te.
    Ciao

  10. nadia scrive:

    Bravissimo Renato voglio farti tantissimi complimenti per i tuoi capolavori ma anche un piccolo appunto,nel tuo tutorial su come fare il pan di Spagna metti fra gli ingredienti il lievito ma quando lo eseguì non lo metti vorrei capire perché la ricetta che uso io non prevede il lievito resti comunque un mito di questa arte ciaooo

    • Renato scrive:

      Ciao. Grazie per i complimenti. Se sei bravo puoi realizzare il pan di spagna anche senza lievito. Io consiglio il lievito per le persone meno esperte e soprattutto per realizzare impasti più soffici ed alti (fondamentali nelle torte di design). Un abbraccio.
      Renato Ardovino

  11. Nina scrive:

    Le tue creazioni sono meravigliose! Non riesco ad immaginare quanto saranno anche buone!

    Ho postato persino su http://fragolaecannella.blogspot.it/, il mio blog, le foto di una tua torta, impossibile non farlo!!

  12. antonella scrive:

    Ciao Renato, mi diletto a fare torte da sempre per varie occasioni, ma grazie al tuo programma ho deciso di avvicinarmi al cake design…semplicemente fantastico. Quando verrai dalle mie parti a fare qualche corso? Mi piacerebbe tantissimo partecipare. Io abito in provincia di Brindisi – Salento…fammi sapere.
    Complimentiiiiiiiiiii

  13. Katyna scrive:

    Caro Renato,
    complimenti speciali per la scelta del sottofondo musicale delle varie puntate.
    Buon Lavoro!
    Katyna

  14. 123456789.10 scrive:

    Ciao Renato,
    il mio nome è misterioso ma questo non importa. Una cosa ti voglio svelare, io sono piccola e già sono una tua grande fan. Sul canale 124-125 o 31 oltre a te come pasticcere specializzato in questo compito c’è anche il boss delle torte. E’ un pasticcere grandioso che tutti amano non solo per la bellezza delle torte ma anche per la grandezza.Questa cosa a me da fastidio perchè oltre alla bellezza e alla grandezza di una torta esiste anche l’impegno con cui l’hai fatta. Una persona ti chiede di farli una torta dopo che tu la realizzi quella persona rimane soddisfatta perchè oltre ad aver realizzato cioè che voleva hai fatto un qualcosa per farla felice. Così quella persona si sente importante perchè tu hai dedicato il tuo tempo solo per far felice lei e tutti gli altri clienti. Io da grande vorrò fare la pasticcera non solo perchè mi piace fare le torte, ma anche mi piace accontentare le persone come fai tu e per questo ti ringrazio perchè sei un esempio per me e per tutti gli altri bambini! <3 :)

  15. angy scrive:

    ciao mi chiamo angela e sono da messina guardo spesso le tue puntate anche quelle ripetute a casa mia mi dicono che guardo solo torte e che ingrassiamo solo a vederle qualche volta ho provato a farne qualcuna io ma nn è venuta bene ho anche comprato le formine , quasi tutto quello che vedo che utilizi tu lo so che di sicuro nn rispondi ai commenti ma spero che lo fai so fare il tiramisù e vorrei inparare tante cose cerco di avere il tuo libro cosi potro perfezionare le mie torte ma nn lo trovo mi piacerebbe molto se ti trovi a messina mi farebbe piacere cosi potro venire a trovare ma prima di ottobre perckè poi mi sposo e andro a milano ma se sei qui mi piacerebbe parlare x una torta x il mio matrimonio cordiali saluti ciao

  16. Laura scrive:

    Ciao Renato, è scontato dire che le tue torte sono favolose. Sai concettualizzare una richiesta in maniera meno scontata rispetto al “mappazzone” Buddy e, da ex studentessa di accademia, lo apprezzo davvero. Ma perdonami se ti dico che la maggior parte della mia simpatia va ad Angelo, più che altro per empatia. Anch’io ho una grande passione e anch’io ho un maestro mooooolto esigente che si diverte a mettermi in difficoltà….con tanto affetto!
    Anche se non so se avrò il tempo di cimentarmi nel cake design, sappi che ne troverò sempre per contemplare le cose belle. Chissà, magari quando mi sposo mi faccio viva ;-D

  17. Laura scrive:

    Ciao Renato,
    io e mia cognata siamo delle tue grandi fan e grazie a tutte le tue puntate abbiamo imparato e stiamo imparando tantissimi trucchi.

    Abbiamo già creato delle torte abbastanza carine ma ora abbiamo una sfida molto difficile da realizzare e speravamo in un tuo aiuto o consiglio.

    Mio suocero a Luglio compierà gli anni ed essendo che ha un attività di produzione di trabattelli (in allegato ti ho inviato una foto di un tipo di trabattello) e vorremmo realizzare una torta attinente alla sua attività che dici si può fare?.

    Gradiremmo tantissimo un tuo consiglio sul dafarsi e ti salutiamo affettuosamente.

    P.s. sei un grande

    Laura

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>